Patologia Cervico-vaginale

HPV-DNA Test, Laser Terapia e Laser Chirurgia

Dott.ssa Tiziana Pagano

Martedì e Mercoledì : 8.30 - 14.30

Tutte le pazienti che afferiscono al Centro di Sterilità sono invitate ad effettuare il Pap-test e la colposcopia al fine di identificare patologie del collo uterino e dei genitali esterni che potrebbero aggravarsi con le terapie farmacologiche e/o con la gravidanza. Il Pap-test è un esame di screening la cui funzione principale è quella di individuare donne a rischio di sviluppare un cancro del collo uterino.

 

La colposcopia, invece, è un esame diagnostico di II livello attraverso il quale è possibile valutare a forte ingrandimento i genitali femminili (vulva, perineo, vagina, cervice uterina) utilizzando soluzioni come l’acido acetico e la soluzione di lugol. Tali soluzioni, a contatto con le mucose, evidenziano lesioni ed alterazioni che possono così essere accuratamente analizzate e ove necessario si può procedere all’esecuzione di biopsie mirate al fine di stabilire il corretto piano terapeutico. Tale indagine è indolore e non richiede anestesia. Inoltre, laddove necessario, è possibile procedere al trattamento di alcune patologie quali condilomatosi HPV correlate e lesioni intraepiteliali di basso-medio grado attraverso la laser-vaporizzazione. Infine per una valutazione completa della coppia, è possibile effettuare lo studio del partner mediante la penoscopia che viene eseguita applicando le stesse soluzioni sui genitali maschili.

 

INFORMAZIONI SU LASER TERAPIA (clicca qui)